Il corso si propone di fornire agli studenti i fondamenti teorici sul comportamento meccanico ed idraulico dei terreni che è propedeutico alla soluzione dei principali problemi di ingegneria geotecnica come il dimensionamento delle fondazioni dirette e delle opere di sostegno delle terre. Lo studio della meccanica dei terreni è inquadrato a partire dalle evidenze sperimentali e prosegue poi attraverso la modellazione fisico-matematica. Particolare enfasi verrà posta alla nozione di percorso degli sforzi e alla sua utilità come strumento per la soluzione di problemi ingegneristici di tipo geotecnico. Nel corso verrà inoltre trattato il tema della caratterizzazione geotecnica di un deposito di terreno e della definizione del modello geotecnico attraverso indagini in sito e di laboratorio.