Il corso di Elettronica Industriale si prefigge l'obiettivo di fornire agli studenti una visione teorica e pratica di un sistema digitale che permetta l'acquisizione e l'elaborazione di grandezze fisiche ambientali come temperatura, forza, accelerazione, ecc. applicando concetti e tecniche in gran parte già affrontate nei corsi di Fisica, Elettronica e Calcolatori.

Al termine del corso lo studente avrà acquisito le nozioni che gli consentiranno di individuare e scegliere i principali componenti costituenti una catena di acquisizione di misura delle condizioni di un processo industriali, intervenire sul processo per mezzo di un attuatore elettromeccanico per mantenere la stabilità del processo cioè il funzionamento entro condizioni minimali volute.
Tutto questo tramite controllo da microprocessore individuato all'interno di una serie di algoritmi e tecniche conosciuti.