Il controllo del movimento è la principale attività del nostro sistema nevoso che, grazie alle informazioni sensoriali ed alla loro interpretazione percettiva, pianifica un movimento e comanda il sistema motorio per portarlo a termine. Invecchiamento, traumi e patologie danneggiano queste abilità ed è fondamentale da un punto di vista clinico poter effettuare una valutazione delle capacità funzionali del soggetto per impostare un percorso di recupero, di riabilitazione, che sfrutti le capacità residue e la plasticità del sistema per migliorare la qualità della vita degli individui interessati. Il corso introduce al funzionamento del sistema nervoso e dei sistemi neurosensoriali, ai principi di valutazione funzionale e della riabilitazione, contestualizzando i concetti in particolare nell'ambito del controllo dell'equilibrio e del sistema vestibolare.