Obiettivi:

  • conoscere i principi di base, le caratteristiche, le esigenze, i vincoli e i campi di applicazione industriale delle principali lavorazioni di fonderia, deformazione plastica e asportazione di truciolo
  • apprendere i modelli con cui calcolare le grandezze fisiche di riferimento per ogni processo studiato per effettuare una progettazione di base delle lavorazioni



Programma:

  1. Introduzione: Produzione industriale e materiali per applicazioni ingegneristiche. 
  2. Fonderia: Solidificazione e raffreddamento dei getti e problemi connessi (ritiro, solubilit√† gas, strutture di solidificazione, ecc.). Fonderia in terra e varianti con forma a perdere. Pressofusione. Microfusione. Altri processi di fonderia. 
  3. Deformazione plastica: Concetti base della plasticit√†. Principali lavorazioni per deformazione plastica: fucinatura, stampaggio, laminazione, estrusione diretta e inversa, trafilatura dei fili e dei tubi, lavorazioni della lamiera: tranciatura e punzonatura, piegatura, imbutitura. 
  4. Asportazione di truciolo: Taglio ortogonale e formazione del truciolo. Materiali per utensili. Elementi di base dell'usura utensile. Principali operazioni di asportazione di truciolo: tornitura, fresatura, foratura, rettifica. Lavorazioni minori (limatura, piallatura, brocciatura, ecc.). Metodo della pressione specifica per determinare le forze in gioco.