Il corso mira a fornire gli elementi essenziali di conoscenza e comprensione del diritto della sicurezza sociale. La trattazione verte anzitutto sui concetti di previdenza sociale e sicurezza sociale; previdenza complementare e integrativa; previdenza e assistenza sociale. Sono considerate le fonti nazionali e sovranazionali. Si approfondiscono quindi il principio assicurativo e quello solidaristico; i soggetti del rapporto contributivo; l'obbligazione contributiva; l'omissione contributiva e le sue conseguenze; il sistema pensionistico e i metodi di finanziamento; la tutela per l'invalidità, la vecchiaia e i superstiti; la tutela per la malattia e gli infortuni sul lavoro; la tutela per la disoccupazione: gli ammortizzatori sociali, i servizi per l'impiego, il principio di condizionalità; il reddito di inclusione e di cittadinanza; la previdenza complementare: i fondi pensione e le prestazioni; il contenzioso previdenziale.