p { margin-bottom: 0.1in; line-height: 120%; }

Obiettivi formativi specifici:

In questa parte del corso, rivolta agli allievi del curriculum energetico, si affronta il tema dell'applicazione degli AE a particolari sistemi di servizio e processo: i CAS (compressed air systems), ossia i sistemi aria compressa. Vengono richiamati i principi della termodinamica relativi alle macchine a fluido comprimibile e viene illustrata la topologia e introdotto il ruolo degli elementi che caratterizzano tali sistemi e quali sono le implicazioni energetiche nel loro uso. Il ruolo degli azionamenti viene poi studiato in versione di comparazione di performance tra sistemi a velocità variabile e sistemi a velocità fissa, affrontando anche la questione dei titoli di efficienza energetica acquisibili con interventi di efficientamento in questo campo, secondo l'attuale normativa.
Il ciclo di Seminari "Industry in Academia” affronta vari temi pertinenti il sistema dal punti di vista della ricerca e sviluppo industriale.
Alla fine del corso gli allievi/e sapranno interagire con la gestione ottimale dal punto energetico di questi sistemi, essendo in grado di predisporre, condurre e verificare un audit energetico.

><><><><><><><><>

Segue schema del corso su "Applicazione degli azionamenti a velocità variabile a sistemi aria compressa”.

* Introduzione ai sistemi aria compressa e richiami alla termodinamica della compressione (4h)

* Il controllo della pressione (6h)

* Energetica dei sistemi aria compressa con macchine a velocità fissa-VF e variabile -VV (4h)

* Tecniche di ottimo applicate al dimensionamento di sale compressori con macchine a VF e VV (2h)

* Il simulatore Modsca (2h)

* ESERCITAZIONI Sul simulatore MODSCA  (3h)

* Industry in academia: SEMINARI (in inglese)
dr. Stefan Henneberg & Carl Wouters (Atlas Copco, Anversa (B)): caratteristiche della progettazione degli azionamenti a velocità variabile per macchine medio-grandi e sistemi di controllo  (8h)

--------------------------------